L’Agricoltura Sociale in Europa

Lo sviluppo dell’Agricoltura Sociale in Europa ha raggiunto diversi livelli (stadi) in relazione alla situazione di ciascun Paese

Stadio pioneristico - si stanno avviando vari progetti basati sui concetti legati all’Agricoltura Sociale:

  • Slovenia
  • Repubblica Ceca
  • Bulgaria

Stadio medio - è in crescita il numero e la varietà dei progetti sull’Agricoltura Sociale, è consolidato l’uso di reti specifiche di soggetti interessati, ma non sono garantite l’attenzione politica e il sostegno finanziario:

  • Francia
  • Portogallo
  • Finlandia
  • Germania

Stadio avanzato - il settore sanitario e della riabilitazione/cura, ha individuato nell’Agricoltura Sociale una fonte di terapia, lavoro, di possibile reddito per gli agricoltori ed una possibilità per rendere i campi accessibili. Stanno inoltre aumentando le condizioni legate alla crescita di un movimento più strutturato e finanziato:

  • Italia
  • Olanda

Stadio ufficialmente riconosciuto - gli esperti e i soggetti interessati collaborano con una parte dei  Ministeri della Salute, Agricoltura e Lavoro e le iniziative legate all’Agricoltura Sociale sono supportate dalla politica:

  • Norvegia

L’agricoltura sociale rappresenta un’opportunità per l’Europa di affermare un nuovo modello di agricoltura innovativo e sostenibile e di welfare partecipato.

www.orgprints.org/view/projects/conference.html